Tag

letteraturacinese

0 In Cina e Giappone in Libri/ Collaborazione/ Narrativa straniera contemporanea/ Recensione

Cena per sei, recensione del libro di Lu Min

Ogni sabato sera, due famiglie abitanti in una zona industriale si riuniscono per la cena. Sono quelle dei vedovi Su Qin e Ding Bogang, con i loro rispettivi figli. Il piccolo Bai, a causa del suo corpo paffuto, ha poca fiducia in se stesso e resta sempre in disparte; Lan si butta a capofitto nello studio per realizzare le sue ambizioni; Chenggong, il “bambino prodigio” si perde nei suoi discorsi sul vetro e le sue proprietà; Zhenzhen ha spesso un…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Collaborazione/ Recensione

Come un seme sepolto dal tempo: l’importanza della memoria

Dingzi Tao è il nome che viene dato alla donna prima “senza nome” giunta in ospedale in totale stato di shock. Non ricorda nulla, né come sia arrivata lì, né il suo nome. A prendersi cura di lei sarà il dottor Wu, che diventerà poi suo marito e padre di suo figlio Qinglin. Entrambi rimarranno sempre all’oscuro del passato di Dingzi e sbigottiti di fronte a quelle frasi senza senso che la donna pronuncia nei suoi momenti di confusione. Sembra…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Narrativa straniera contemporanea/ Recensione

Nella terra dei peschi in fiore: l’emozionante saga familiare di Melissa Fu

Nel 1938, Meilin, dopo aver perso il marito in guerra, è costretta a lasciare la sua città d’origine, Changsha, insieme al figlio piccolo Renshu. Il paese è in fiamme, la gente si riversa per strada, e non c’è tempo né spazio di portare tutto con sé. Ad accompagnarli sarà, però, un prezioso rotolo di seta che Meilin aveva ricevuto in dono dal marito. Saranno proprio le storie contenute in questo rotolo a scandire l’esodo affrontato da madre e figlio, a…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Recensione

La Regina di Shanghai: una storia di femminismo ed emancipazione

Nel 1907 Yuegui è solo una ragazzina, e per di più orfana. Non vuole finire a lavorare nelle risaie, ed è perciò in estasi quando viene venduta alla tenutaria di un bordello. Il suo fisico prorompente, i suoi piedi grandi e non fasciati, però, si scostano dai canoni di bellezza del tempo, e ciò sembra riservarle il mero ruolo di serva. Finchè non conosce Chang Lixiong, potente capo della Triade di Hongmen, che decide di farne la sua concubina. Ma…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Recensione

Un amore struggente, disperato, totalizzante: Beijing Story di Tongzhi

Un testo anonimo, un autore che si firma come Tongzhi, “compagno”, ma anche, per estensione, “omosessuale”; un testo i cui capitoli si succedono su internet, perché nel suo paese non ha mai visto la luce. “Nella Cina ricca e spietata degli anni recenti, un giovane capitano d’industria abituato a comprare tutto – anche l’amore di chi non lo ama – incontra un ragazzo quasi adolescente, che si prostituisce per necessità economica o forse per autopunizione, e con lui brucia per…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Recensione

Stirpe di drago: potenza e coraggio nel romanzo di Pearl S. Buck

Ling Tan e la sua famiglia vivono in un villaggio nei pressi di Nanchino, e trascorrono le loro giornate nella quotidianità semplice ed essenziale che è quella contadina. Figli da far sposare, bambini da crescere, bocche da sfamare. Queste sono le loro preoccupazioni, quando quell’anno, il 1937, cambia per sempre le loro vite. L’invasione dei giapponesi, dei “diavoli”, di quegli ometti bassi dalle gambe storte, arriva inesorabile distruggendo tutto ciò che fino ad allora si erano tanto impegnati a costruire:…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Recensione

Il sole del crepuscolo – Fang Fang

Una casa di pochi metri quadri, tre generazioni sotto un tetto, una cucina condivisa con i vicini: prendete tutti questi ingredienti, metteteli insieme, e ciò che ne verrà fuori sarà… un bel casino! La Nonna, stufa dei litigi con il secondogenito Ding Rulong, decide un giorno di farla finita, inghiottendo dell’insetticida. Ma il “problema” è che il suo proposito non andrà a buon fine: quindi, cosa fare? Chi continuerà a tenere la Nonna con sé? Ding Rulong, che già vive…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Manga & graphic novel/ Recensione

Il Padiglione dell’Ala Ovest: un classico teatrale in fumetto, Sun Jiayu, Guo Guo

Lo Xixiang Ji, la “Storia del Padiglione d’Occidente”, è un classico dell’antico teatro cinese attribuito a Wang Shifu, il quale aveva tratto ispirazione da un chuanqi (racconto fantastico – vi ho parlato di una raccolta di chuanqi qui) di epoca Tang, la Storia di Yingying di Yuan Zhen. È da questo che trae ispirazione il manhua (fumetto) scritto da Sun Jiayu e illustrato da Guoguo: la storia d’amore fra Ye Pianpian (dal nome di Cui Yingying nella storia originale) e…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Recensione

E adesso? – A Yi analizza la mente di un cinico

Un adolescente pianifica e porta a compimento il brutale omicidio di una compagna di classe: la attira a casa sua con una scusa qualsiasi, e dopo aver “finito” la infila in una lavatrice e fugge. No, non vi sto spoilerando il finale della storia, questo è solo l’inizio. Da qui parte una caccia all’uomo, un vero e proprio gioco del gatto e del topo, in cui seguiamo non solo i movimenti, ma soprattutto i pensieri del protagonista senza nome, che…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Collaborazione/ Manga & graphic novel/ Recensione

Storie vere, drammi reali: Figlio unico di Wang Ning, Ni, Xu, Qin

“Uno non è poco, due sono abbastanza, tre sono troppi.” Era il 1979 quando in Cina viene introdotta la Politica del Figlio Unico (interrotta nel 2016), preceduta da diversi anni di progetti di pianificazione familiare dovuta al baby boom degli anni ‘50 e ‘60. Quel rigido sistema di controllo era atto a contenere la rischiosa sovrappopolazione a cui il paese stava andando incontro ma, al contempo, è sfociato in un altro tipo di problemi: nascite non registrate, traffico di bambini,…

Continua a leggere →