Categorie

Manga & graphic novel

In Manga & graphic novel/ Recensione

Le malerbe: una storia forte, dolorosa, necessaria

“Un’erba forte, che si piega per il vento e si rialza anche se calpestata.” Keum Suk Gendry-Kim, autrice del graphic novel Le Malerbe, usa queste parole, per descrivere, mostrare rispetto, gratidudine ed empatia, verso le “comfort women”. Ci racconta la storia di una di loro che è anche la storia di tutte: una storia fatta di inganno, lotte e sofferenze. Ci impiega tre anni per portarla a termine, ascoltando, chiedendo, osservando, quanto le viene raccontato da Yi Okseon, una delle…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Manga & graphic novel/ Recensione

Yaro Abe in Maldestro dalla nascita: dolcezza e accettazione di sé

Un manga dolce e simpatico, una storia leggera e, allo stesso tempo, sentita: sto parlando di Maldestro dalla nascita, biografia di Yarō Abe, conosciuto per la sua Taverna di mezzanotte. “Maldestro dalla nascita”: questo è l’haiku che gli viene in mente una mattina quando, deciso a provare a scriverne uno, riesce a riassumere così il suo essere, i propri sentimenti. Ma non solo, si rende ben presto conto che c’era un’altra persona nella sua vita a cui quella definizione poteva…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Collaborazione/ Manga & graphic novel/ Recensione

Hen Kai Pan: un omaggio alla situazione ambientale e alla Giornata Mondiale della Terra

Spiriti ambientalisti che cercano di salvare la terra dal male provocato dall’uomo. Spiriti che arrivano anche a lottare fra loro pur di avere la meglio nel decidere quale sarà il destino da riservare agli esseri umani: meritano la compassione, meritano la salvezza? Asura, futuro spirito della guerra, manovrata inizialmente da Nila, deciderà infine cosa sarà meglio per se stessa, e per il resto del pianeta. Hen Kai Pan è un manga di Eldo Yoshimizu, pubblicato in Italia da Bao Publishing…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Manga & graphic novel/ Recensione

Il soffio del vento tra i pini: un viaggio nell’incantevole mondo illustrato da Zao Dao

Il giovane e coraggioso Yaya si ritrova a combattere contro un demone cannibale, Rakshasa, accompagnato dal fedele compagno Dugu: una trama semplice e fiabesca, che però racchiude molto di più. Ne “Il soffio del vento tra i pini”, primo manhua dell’autrice cinese Zao Dao portato in Europa – in Italia da Oblomov Edizioni – racconta sì l’impresa di Yaya, ma anche il suo viaggio iniziatico verso la scoperta di se stesso, la sua crescita personale. Non aspettatevi il classico fumetto…

Continua a leggere →

In Manga & graphic novel/ Recensione

Pelle d’uomo: una lotta contro il patriarcato e i pregiudizi

In una società medievale non ben specificata, la giovane Bianca si vede costretta ad accettare la sorte che tocca alle donne del suo tempo: il matrimonio combinato. Promessa in sposa a Giovanni, Bianca non riesce a mandare giù l’idea di dover andare in sposa a un uomo che non conosce se non di nome. In preda alla rabbia e alle preoccupazioni, viene accolta in casa della madrina, che le mostra un oggetto molto singolare, appartenente alla famiglia da generazioni: una…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Gotici e horror/ Manga & graphic novel/ Recensione

Tomie e la sua immortale bellezza – Junji Itō

Bellezza immortale, fascino ineguagliabile, ma anche altezzosità, arroganza ed egoismo. Lei è Tomie, ed è una donna capace di far innamorare qualunque uomo incontri, fino a portarlo alla follia, alla inspiegabile voglia di ucciderla e farla a pezzi. Tutto inizia quando i pezzi del suo cadavere vengono ritrovati sparsi qua e là. E mentre i compagni di classe si addolorano, mentre la polizia conduce le indagini… lei è ancora lì, viva e vegeta, come se nulla fosse successo. E così…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Manga & graphic novel/ Recensione

Il Padiglione dell’Ala Ovest: un classico teatrale in fumetto, Sun Jiayu, Guo Guo

Lo Xixiang Ji, la “Storia del Padiglione d’Occidente”, è un classico dell’antico teatro cinese attribuito a Wang Shifu, il quale aveva tratto ispirazione da un chuanqi (racconto fantastico – vi ho parlato di una raccolta di chuanqi qui) di epoca Tang, la Storia di Yingying di Yuan Zhen. È da questo che trae ispirazione il manhua (fumetto) scritto da Sun Jiayu e illustrato da Guoguo: la storia d’amore fra Ye Pianpian (dal nome di Cui Yingying nella storia originale) e…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Collaborazione/ Manga & graphic novel/ Recensione

Nippon Monogatari: la missione di Kintarō

“Nella tradizione giapponese il Monte Fuji non è una semplice montagna. Considerato al pari di una divinità, è oggetto di molte leggende e semplici detti popolari. Uno di questi recita: «Chi scala il Monte Fuji una volta nella vita è un saggio, ma chi lo scala due volte è un pazzo.»” Kintarō, il ragazzo d’oro noto per la sua forza sovrumana nella mitologia nipponica, viene a conoscenza della grave malattia che affligge sua madre, e decide di andare alla ricerca…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Collaborazione/ Manga & graphic novel/ Recensione

Splendidi reietti: la Cina undeground di Seven

Tian Fushi, Ah B, Deng Yugui, Chen Yongfa, il “Demone”. Sono loro gli splendidi reietti. Sono le loro vite ad andare avanti di notte, quando è buio, e nessuno può vederli. Quando la routine e il suo ordine apparente per un momento si spengono dando loro la possibilità di sentirsi, in qualche modo, liberi. A raccontarci tutto è Tian Fushi, un giovane omosessuale sui vent’anni, che cerca di dare un senso alla sua vita. La sua narrazione è fatta di…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Collaborazione/ Manga & graphic novel/ Recensione

Storie vere, drammi reali: Figlio unico di Wang Ning, Ni, Xu, Qin

“Uno non è poco, due sono abbastanza, tre sono troppi.” Era il 1979 quando in Cina viene introdotta la Politica del Figlio Unico (interrotta nel 2016), preceduta da diversi anni di progetti di pianificazione familiare dovuta al baby boom degli anni ‘50 e ‘60. Quel rigido sistema di controllo era atto a contenere la rischiosa sovrappopolazione a cui il paese stava andando incontro ma, al contempo, è sfociato in un altro tipo di problemi: nascite non registrate, traffico di bambini,…

Continua a leggere →