0 In Cina e Giappone in Libri/ Collaborazione/ Recensione

Nippon Monogatari: la missione di Kintarō

“Nella tradizione giapponese il Monte Fuji non è una semplice montagna. Considerato al pari di una divinità, è oggetto di molte leggende e semplici detti popolari. Uno di questi recita: «Chi scala il Monte Fuji una volta nella vita è un saggio, ma chi lo scala due volte è un pazzo.»”

Kintarō, il ragazzo d’oro noto per la sua forza sovrumana nella mitologia nipponica, viene a conoscenza della grave malattia che affligge sua madre, e decide di andare alla ricerca dell’unica soluzione che può salvarla: l’elisir di lunga vita.

Situato in cima al Monte Fuji, questo deve essere raccolto alle prime luci dell’alba, o le sue proprietà andranno perse.

Accompagnato dai suoi fedeli amici Washi (aquila) e Kuma (orso), Kintarō parte per la sua ardua missione. Alla loro avventura si uniranno presto Honpo, l’uccellino errante – già incontrato nella precedente opera dell’autrice, Nippon Yōkai (qui la recensione) –, e il tanuki, che data la sua natura di mutaforma sarà loro di aiuto trasformandosi nei più utili oggetti da viaggio.

I nobusuma (yōkai dalla forma di pipistrello), il momonjii, il tengu: le prove che i nostri protagonisti dovranno affrontare per arrivare alla tanto agognata destinazione non saranno poche, e il tempo a disposizione passa molto in fretta.

Le ore trascorrono secondo la suddivisione del tempo giapponese che vede sei ore diurne e sei notturne, ognuna associata a un animale dello zodiaco cinese, e sono scandite all’interno del graphic da diverse palette di colori.

Ultimo volume della trilogia dedicata alla tradizione giapponese di Elisa Menini, Nippon Monogatari è la storia di un viaggio iniziatico, un viaggio attraverso il folklore nipponico, un viaggio per sfidare se stessi e le proprie paure.

Da non perdere.

Dettagli libro

Titolo: Nippon Monogatari. La missione di Kintarō
Autrice: Elisa Menini
Editore: Oblomov Edizioni
Pagg.: 128
Prezzo: 20€
Qui su Amazon

Nessun Commento

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.