0 In Cina e Giappone in Libri/ Recensione

Non ridere della vita sessuale degli altri: sfumature diverse dell’amore

Isogai, studente di Arti Visive, ha 19 anni; la sua professoressa di disegno, Yuri, ne ha 39. E ha un marito.

Eppure tra i due si accende fin da subito la scintilla, che porterà a una passione anche fuori dalle aule dell’università.

Conosciamo il punto di vista del giovane Isogai, quello di un ragazzo innamorato, che attende con trepidazione quegli incontri proibiti, che aspetta con ansia una telefonata… ma questa passione, probabilmente, non è destinata al lieto fine.

Nel racconto che segue il romanzo, Carie e gentilezza, seguiamo il flusso di ricordi di una donna trans, e della sua storia d’amore: tanti piccoli estratti della loro vita quotidiana insieme, tanti frammenti difficilmente ricomponibili, quando la situazione è agli sgoccioli.

Nao-Cola Yamazaki, che con questo romanzo si è aggiudicatə il Premio Bungei, costruisce delle storie dall’intreccio molto semplice, con l’intento di mettere in risalto i sentimenti romantici dei protagonisti: sentimenti esplorati da un punto di vista che vuole allontanarsi dagli stereotipi di genere, un punto di vista né maschile né femminile.

Un libricino breve e leggero che si legge in qualche ora, che saprà tenervi compagnia e avvolgervi con storie ed esperienze che ciascunə di noi ha vissuto almeno una volta, e può far proprie.

Curiosità:

  • Nao-Cola Yamazaki è sempre statə unə grandə lettorə – e grande amante di Tanizaki!
  • In un’intervista ha dichiarato che ha pensato al titolo di questo libro quando, mentre curiosava in libreria uno scaffale a tema LGBTQ+, ha visto e sentito ridacchiare dei clienti che sfogliavano quei libri.
    La frase che ha pensato in quel momento glə poi è sembrata adatta per una storia che parlava d’amore.
    [fonte]

Dettagli libro

Titolo: Non ridere della vita sessuale degli altri
Autorə: Nao-Cola Yamazaki
Traduzione: Rebecca Suter
Editore: Rizzoli Libri, collana Kimochi
Pagg: 144
Prezzo: 12€
Qui su Amazon

Nessun Commento

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.