0 In Narrativa straniera contemporanea/ Recensione

Vardø. Dopo la tempesta: il romanzo storico di Kiran M. Hargrave

Norvegia nordorientale, 1617.

Una terribile tempesta si abbatte sulle acque di Vardø, villaggio sulla costa la cui economia è basata principalmente sulla pesca.

Il peschereccio salpato quella sera non c’è più, e insieme ad esso sono scomparsi anche i quaranta uomini che erano a bordo. Toccherà alle donne, ora, portare avanti il villaggio.

Donne che imparano a cavarsela da sole, come la protagonista Maren, che nella tempesta ha perso il padre e il fratello. Donne che dovranno fare i conti, però, con un altro male: le accuse di stregoneria.

Con l’arrivo del sovrintendente Absalom Cornet, mandato dal re di Danimarca e Norvegia a seguito di un editto contro la stregoneria, e sua moglie Ursa, le abitanti del villaggio non potranno dormire più sonni tranquilli.

Sostenuto dalle quelle donne più bigotte e conservatrici, e fiero dei propri successi e del proprio coraggio, lo spietato Absalom è convinto che quella tempesta sia stata architettata proprio da loro, dalle donne, per prendere possesso del villaggio. E continuerà imperterrito, preoccupato solo della propria carriera, la propria caccia al “maligno”.

Nel frattempo Ursa, una giovane donna inesperta e sottomessa al volere del marito, si ritroverà davanti a una realtà del tutto nuova: conoscerà delle donne indipendenti, che sanno badare a se stesse; conoscerà Maren, e proverà per lei una stima sempre più profonda…

Ispirato ai processi alle streghe in Norvegia dal 1620, Vardø è un romanzo storico dalle atmosfere cupe e per certi versi opprimenti, in cui un ritmo lento iniziale cede poi il posto a un ritmo incalzante, rapido, con un succedersi di eventi significativi concentrati nell’ultima parte.

Le sue protagoniste ci vengono svelate pian piano e, pur riuscendo a captare fin dall’inizio quel che potrebbe succedere, la lettura riesce a coinvolgere e a mantenere sempre viva l’attenzione del lettore.

Se i primi capitoli mi avevano fatto un po’ storcere il naso – un po’ confusionari, per i miei gusti –, non posso dire lo stesso del resto del libro, che si è rivelato molto appassionante.

Lo consiglierei quindi non solo agli amanti dei romanzi storici, ma anche a chi vuole saperne di più sui processi per stregoneria: un argomento così popolare e su cui, purtroppo, si fa ancora molta confusione.

Dettagli libro

Titolo: Vardø. Dopo la tempesta
Autrice: Kiran Millwood Hargrave
Traduzione: Laura Prandino
Editore: Neri Pozza
Pagg.: 336
Prezzo: 18€
Qui su Amazon

Nessun Commento

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.