Tag

natsuokirino

In Cina e Giappone in Libri/ Recensione

Morbide Guance – Natsuo Kirino

Morbide guance sono quelle della piccola Yuka, scomparsa misteriosamente all’età di soli 5 anni. Non si darà mai pace sua madre Kasumi che, ogni anno, nell’anniversario della sua scomparsa, si recherà lì, fra le montagne dell’Hokkaidō, dov’è avvenuta la tragedia: un posto isolato, circondato solo dai boschi e da un lago, dove la popolazione è rada e sembra non esserci alcuna pista da seguire… come fare a incolpare qualcuno? In Hokkaidō, terra in cui era cresciuta ma da cui era…

Continua a leggere →