Tag

consiglidilettura

0 In Manga & graphic novel/ Recensione

Pelle d’uomo: una lotta contro il patriarcato e i pregiudizi

In una società medievale non ben specificata, la giovane Bianca si vede costretta ad accettare la sorte che tocca alle donne del suo tempo: il matrimonio combinato. Promessa in sposa a Giovanni, Bianca non riesce a mandare giù l’idea di dover andare in sposa a un uomo che non conosce se non di nome. In preda alla rabbia e alle preoccupazioni, viene accolta in casa della madrina, che le mostra un oggetto molto singolare, appartenente alla famiglia da generazioni: una…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Recensione

Stirpe di drago: potenza e coraggio nel romanzo di Pearl S. Buck

Ling Tan e la sua famiglia vivono in un villaggio nei pressi di Nanchino, e trascorrono le loro giornate nella quotidianità semplice ed essenziale che è quella contadina. Figli da far sposare, bambini da crescere, bocche da sfamare. Queste sono le loro preoccupazioni, quando quell’anno, il 1937, cambia per sempre le loro vite. L’invasione dei giapponesi, dei “diavoli”, di quegli ometti bassi dalle gambe storte, arriva inesorabile distruggendo tutto ciò che fino ad allora si erano tanto impegnati a costruire:…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Collaborazione/ Recensione

Onnazaka. Il sentiero nell’ombra – Enchi Fumiko

Nella Tōkyō del primo periodo Meiji, epoca in cui il Giappone comincia ad aprirsi all’Occidente e a nuove idee, Tomo, moglie di Yukitomo, si reca a cercare una concubina per suo marito. Alto funzionario, discendente di una famiglia di samurai, Yukitomo è un uomo egoista e spietato, che difficilmente accetta i cambiamenti in atto all’epoca, e ancor più difficilmente si preoccupa delle opinioni degli altri quando si tratta di soddisfare se stesso. Tomo trova Suga, quindicenne che viene venduta dalla…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Recensione

Lampi: le donne ai margini di Hayashi Fumiko

Inazuma, Lampi, scritto nel 1936, segue le vicende di una famiglia particolare: quella delle tre sorelle Nuiko, Mitsuko e Kiyoko, del fratello Kasuke e della madre Osei. Fratelli e sorelle che però in comune hanno poco, essendo nati da padri diversi, cosa che li porta ad avere tra loro litigi continui. Nuiko, noncurante dei sentimenti né delle opinioni altrui, passa da un amante all’altro; Mitsuko, al contrario, appare come vittima di un matrimonio infelice, basato su apparenze e ipocrisia. E…

Continua a leggere →

In Collaborazione/ Narrativa italiana/ Recensione

Processo a Babbo Natale: per ricordarci del diritto di sognare

Si può accusare Babbo Natale? Pensateci bene: Babbo Natale è colui che dice di fare l’intero giro del mondo in una notte, su una slitta trainata da renne, portando con sé il peso di pacchi per tutti i bambini del mondo… non è forse questa un’immensa bugia, non si può forse parlare di abuso della credulità popolare? Per non parlare del fatto che la guida di questa slitta avvenga in piena notte, senza segnalazioni né radar, e che costituisca insieme…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Collaborazione/ Recensione

Splendidi reietti: la Cina undeground di Seven

Tian Fushi, Ah B, Deng Yugui, Chen Yongfa, il “Demone”. Sono loro gli splendidi reietti. Sono le loro vite ad andare avanti di notte, quando è buio, e nessuno può vederli. Quando la routine e il suo ordine apparente per un momento si spengono dando loro la possibilità di sentirsi, in qualche modo, liberi. A raccontarci tutto è Tian Fushi, un giovane omosessuale sui vent’anni, che cerca di dare un senso alla sua vita. La sua narrazione è fatta di…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Recensione

E adesso? – A Yi analizza la mente di un cinico

Un adolescente pianifica e porta a compimento il brutale omicidio di una compagna di classe: la attira a casa sua con una scusa qualsiasi, e dopo aver “finito” la infila in una lavatrice e fugge. No, non vi sto spoilerando il finale della storia, questo è solo l’inizio. Da qui parte una caccia all’uomo, un vero e proprio gioco del gatto e del topo, in cui seguiamo non solo i movimenti, ma soprattutto i pensieri del protagonista senza nome, che…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Collaborazione/ Recensione

Storie vere, drammi reali: Figlio unico di Wang Ning, Ni, Xu, Qin

“Uno non è poco, due sono abbastanza, tre sono troppi.” Era il 1979 quando in Cina viene introdotta la Politica del Figlio Unico (interrotta nel 2016), preceduta da diversi anni di progetti di pianificazione familiare dovuta al baby boom degli anni ‘50 e ‘60. Quel rigido sistema di controllo era atto a contenere la rischiosa sovrappopolazione a cui il paese stava andando incontro ma, al contempo, è sfociato in un altro tipo di problemi: nascite non registrate, traffico di bambini,…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Recensione

Edogawa Ranpo e La strana storia dell’Isola Panorama: fra paesaggi utopici e crimini spietati

La strana storia dell’Isola Panorama è la storia di un uomo, “il fu Hitomi Hirosuke”, e del suo sogno, quello di realizzare un panorama utopico, da cui lasciarsi trasportare sensorialmente ed emotivamente. È la storia di un uomo che per realizzare il suo sogno farebbe di tutto, anche inscenare il proprio suicidio e sostituirsi a un altro uomo presumibilmente deceduto. Venuto a conoscenza infatti della scomparsa del ricco Komoda Genzaburō, suo vecchio conoscente e “sosia”, si approprierà della sua identità…

Continua a leggere →

In Cina e Giappone in Libri/ Collaborazione/ Recensione

Heaven: storia di bullismo di Mieko Kawakami

Lo chiamano “Occhi storti” il giovane protagonista di questo libro, per quello strabismo di cui soffre dall’età di tre anni. Lo prendono in giro, lo umiliano, gli mettono le mani addosso. Non è una vita facile, la sua, andare a scuola ogni giorno è un incubo. Ma non è il solo: nella sua stessa situazione conosciamo Kojima, anche lei martoriata dai coetanei per il suo aspetto trasandato. La relazione che si instaura tra i due è fatta di amicizia vera,…

Continua a leggere →