0 In Cina e Giappone in Libri/ Recensione

Il diario geniale della signorina Shibata: sul lavoro e le donne in Giappone

La signorina Shibata è impiegata in un’azienda che produce anime per rotoli di ogni tipo. Unica donna all’interno dell’azienda, alle sue mansioni ne vengono spesso aggiunte altre extra: preparare il caffè per i visitatori, distribuire dolci e snack, lavare le stoviglie al bisogno.

E lei è stanca.

Così, un giorno, quando le viene rimproverato di non aver lavato delle tazze, lei si giustifica inventandosi di punto in bianco una gravidanza, a causa della quale l’odore del caffè le provoca nausea.

Ma come fare a fingere una gravidanza, a un certo punto?

E soprattutto… sta davvero fingendo?

Il “diario” che monitora la sua gravidanza, così come il diario attraverso cui racconta la sua vita al lettore, farebbero pensare l’esatto contrario: si passa da asciugamani da sistemare sotto i vestiti a corsi di aerobica prenatale, a visite dal ginecologo, agli abiti premaman, alla scelta del nome.

Ma il titolo originale, Kūshin Techō, “diario di un vuoto”, farebbe un po’ pensare: personalmente, credo che stia al lettore dare una propria interpretazione del comportamento di Shibata.

Accompagniamo settimana dopo settimana la protagonista nella sua gravidanza, ascoltiamo le domande dei colleghi curiosi, le chiacchiere delle amiche, le preoccupazioni del medico…

Il diario geniale della signorina Shibata si apre con una vena ironica e piuttosto critica nei confronti delle condizioni di lavoro femminili in Giappone, e non solo, anche su quella che dovrebbe essere la divisione dei compiti da parte dei genitori.

Andando avanti nella lettura, però, ho percepito una certa monotonia, data dall’intreccio narrativo piatto, privo di eventi di particolare spessore.

Tutto sommato la reputo una lettura interessante: se non altro per cercare di capire se tutto ciò racconta in giro – oltre che a se stessa – sia vero oppure no!

Per cui, se deciderete di leggerlo o lo avete già fatto, fatemi sapere cosa ne pensate!

Dettagli libro

Titolo: Il diario geniale della signorina Shibata
Autrice: Emi Yagi
Traduzione: Anna Specchio
Editore: Mondadori
Pagg.: 168
Prezzo: 17,50€ (cartaceo)
Qui su Amazon

Nessun Commento

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.