0 In Cina e Giappone in Libri/ Collaborazione/ Narrativa straniera contemporanea/ Recensione

Cena per sei, recensione del libro di Lu Min

Ogni sabato sera, due famiglie abitanti in una zona industriale si riuniscono per la cena.

Sono quelle dei vedovi Su Qin e Ding Bogang, con i loro rispettivi figli.

Il piccolo Bai, a causa del suo corpo paffuto, ha poca fiducia in se stesso e resta sempre in disparte; Lan si butta a capofitto nello studio per realizzare le sue ambizioni; Chenggong, il “bambino prodigio” si perde nei suoi discorsi sul vetro e le sue proprietà; Zhenzhen ha spesso un modo di fare un po’ sciocco e infantile.

Su Qin è una madre amorevole, ma non riesce a lasciar andare il ricordo del defunto marito; il suo amante Bogang, invece, è trasandato e schiavo dell’alcol. La relazione fra i due non durerà molto, ma qualcosa terrà legate per sempre le loro famiglie, nel bene e nel male.

Cena per sei è un romanzo corale: fra sbalzi temporali e spaziali, ogni capitolo ci racconta la storia di uno dei sei personaggi, svelandone al lettore il profilo psicologico, le loro emozioni e motivazioni. 

È una saga familiare che copre un arco di tempo abbastanza lungo – più di una decina d’anni – e in cui vediamo i protagonisti realizzare i loro sogni, rattristarsi dei loro fallimenti, mentre il paesaggio sullo sfondo si trasforma, si evolve, per non tornare mai più come prima.

E i cambiamenti non riguardano soltanto l’ambientazione: insieme a questa cambiano le persone, cambiano i rapporti; si svelano verità mai dette, vengono a galla piccole (e grandi!) bugie, portando i protagonisti a fare i conti con un futuro diverso da quello che si aspettavano.

L’autrice Lu Min ci regala una storia articolata ma magistralmente costruita, una storia narrata con delicatezza e ironia che mai sfocia nel banale. Una storia sorprendentemente avvincente che vi conquisterà.

Dettagli libro

Titolo: Cena per sei
Autrice: Lu Min
Traduzione: Natalia Francesca Riva
Editore: Orientalia Editrice
Pagg.: 392
Prezzo: 20€
Qui su Amazon

Nessun Commento

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.